Modulo DOM-PV

Modulo DOM-PV

Modulo di attuazione uscite digitali DOM-PV


Il modulo DOM-PV ha lo scopo di gestire fino a 8 uscite digitali relative ad altrettanti attuatori dell’impianto fotovoltaico (riarmo da remoto di sezionatori, controllo remoto on/off di dispositivi, etc…) su comando inviato dal concentratore E2M-PV via ModBus su linea RS485.

Per ciascuna uscita digitale è possibile configurare lo stato a riposo in maniera indipendente dalle altre uscite; i comandi di attuazione inviati dall’E2M prevedono la possibilità di specificare la modalita` Monostabile o Bistabile: nel primo caso l’uscita permarrà nel nuovo stato per 5 secondi, per poi tornare nello stato precedente; nel secondo caso permarrà nel nuovo stato fino al prossimo comando.

Il modulo DOM-PV è dotato di 2 led di segnalazione:

  • il led verde viene acceso con blink elevato (frequenza 2 Hz, duty-cycle 50%) per indicare assenza di interrogazione da parte del master, e con blink lento (200 ms ogni 4 secondi) in caso di comunicazione regolare (ricezione di un messaggio proprio negli ultimi 30 secondi);
  • il led rosso viene utilizzato per segnalare situazioni anomale (es. ricezione con errori) e viene resettato automaticamente al venir meno della condizione di errore.

  • 8 uscite digitali open collector 30 Vdc – 10 mA
  • Interfaccia seriale RS485 (3 fili)
  • 2 led di segnalazione:
    • verde per alimentazione/stato data link
    • rosso per allarme
  • Alimentazione 12 Vcc direttamente da modulo E2M-PV
  • Isolamento tra alimentazione e uscite 2.5 kV
  • Connessioni:
    • 2 morsettiere 8 poli per uscite digitali
    • Morsettiera 10 poli per cavo dati / alimentazione entrata e uscita: (3 poli per Rs485 + 2 poli per alimentazione) x 2, per arrivo e rilancio al nodo successivo
  • Protocollo: ModBus RTU, con indirizzamento tramite 4 dip-switch
  • Contenitore: da barra DIN verticale, grado di protezione IP30

Scarica il datasheet dell’articolo in formato pdf.

Download “tw_dom_pv_ita.pdf” tw_dom_pv_ita.pdf – 188 KB